Settembre 2011

palermopane1palermopane3Settembre 2011 – Palermo. Questo ritiro con Gyoetsu era centrato sul rapporto fra alimentazione e meditazione. Siamo passati direttamente dalla teoria alla pratica e abbiamo, per così dire, messo le mani in pasta  preparando insieme quattro belle forme di pane. Il nostro zazen in armonia con quello dell’impasto che lievita, lievita, e … si trasforma.

Gyoetsu

Luglio 2011

luglio 2011 Sanshinji . Ritiro dei Precetti.

con_hojosan“Gioioso è trovare nei saggi la propria famiglia” (dal Dhammapada)

cakeLa torta di fine ritiro: “al di là della forma e del vuoto”;  presto la forma (della torta) riempirà il vuoto (dei nostri stomaci)

Maggio 2011

comiso_1 comiso_314 maggio 2011 – Comiso. A Ragusa per una sesshin, Gyoetsu coglie l’occasione per andare a trovare il Reverendo Gyosho Morishita che vive a Comiso in estrema semplicità in una sorta di container presso la  Pagoda per la Pace da lui costruita accanto alla sede NATO  come monito e ricordo per tutti coloro che hanno sofferto per le guerre e le sopraffazioni e per tutti coloro che si sforzano di costruire un mondo  di pace e fratellanza. Il Rev. Morishita appartiene all’Ordine Nipponzan Myohoji che fa parte della vasta tradizione buddhista giapponese del Sutra del Loto e si ispira agli ideali di non violenza del Mahatma Gandhi. Ciò che colpisce di questo luogo è la sua assoluta gratuità : un canto continuo di una fede intensa e totale che abbraccia la valle e si fa dono. Per il gruppo zen Anshin di Ragusa è una tappa che si riproporrà nel tempo.

Maggio 2011

fiera1fiera2Domenica 8 maggio il Centro Zen Anshin ha partecipato con un suo stand all’ Altradomenica: Biomercato della Città Dell’Altra Economia. Insieme alla proposta di libri, incensi, calligrafie e gadgets vari, l’occasione ha offerto anche la possibilità, ai curiosi, di sperimentare la postura e fare domande sulla pratica dello Zen in una atmosfera rilassata e informale .

Aprile 2011

hanamatsuri_2011_1hanamatsuri_2011_29 aprile 2011 – Hamatsuri. Mattinata di sole e di festa per celebrare come ogni anno la nascita del Buddha Bambino. Quest’anno, oltre alla consueta presenza di Alfredo Daishin Malagodi e dei praticanti del Centro Hui Neng e di rappresentanti della Rete Buddhista del Centro Sud, abbiamo avuto il piacere e l’onore di avere con noi il Venerabile Dhammarama Thero, abate del Tempio Buddhista della comunità romana dello Sri Lanka, che ha colpitotutti per la sua umiltà e simpatia .

Marzo 2011

2 – 7 marzo 2011 – Sanshinji. Sesshin di cinque giorni. Quattordici ore di zazen al giorno. Tutto intorno al tempio il silenzio dell’inverno e dentro il silenzio della pratica continua. Nella mente momenti di pace, di turbolenza, mille emozioni che si susseguono.

La brina al primo mattino

Un ospite a pranzo

I colori dell’alba

La promessa della primavera